Chi non dorme rischia l’ infarto

  Chi dorme meno di 5 ore è più esposto alle malattie cardiovascolari. Lo segnala una ricerca realizzata nell’ Università di Warwick, in Gran Bretagna. Lo studio, che è durato 17 anni, ha interessato 10.308 lavoratori pubblici tra i 35 e i 55 anni; tutti sono stati posti sotto osservazione due volte, negli anni 1985-1988 e 1992-1993. Risultato: decessi per … Continua a leggere