Tè verde contro Alzheimer, corea di huntington e Parkinson

Potrebbe essere contenuta nel tè verde un’arma chimica combinata in grado di frenare l’insorgenza e lo sviluppo di malattie neurodegenerative come Alzheimer, corea di Huntigton e morbo di Parkinson. Lo studio condotto dal Boston Biomedical Research Institute (BBRI) e dalla University of Pennsylvania, e pubblicato su Nature, ha individuato un estratto della pianta medicinale in grado di neutralizzare l’accumulo di … Continua a leggere

Il moto: medicina anti-Parkinson

  L’intensa attività fisica da giovani protegge la popolazione maschile dal morbo di Parkinson. Lo afferma uno studio dei ricercatori della Harvard University. Gli uomini che hanno riferito d’aver praticato molto moto regolarmente da giovani hanno dimostrato d’avere il 60 per cento in meno di probabilità di venire colpiti dal Parkinson rispetto ai maschi sedentari.  

Con le cipolle il cervello resta giovane

  Gli scienziati dell’Università Hokkaido Tokai, ad Asahikawa in Giappone, hanno scoperto che le cipolle danno un forte stimolo al cervello, aiutandolo a prevenire malattie come l’Alzheimer e il Parkinson e a contrastare gli effetti dell’invecchiamento.