Bevande light: fanno ingrassare e male al cuore

  Nei paesi anglosassoni li chiamano soft drinks, per distinguerli dagli hard drinks, cioè dalle bevande alcoliche. L’antinomia tra hard e soft, in inglese, copre in effetti una gamma vastissima di significati: duro e molle, rigido e flessibile, forte e leggero, aspro e dolce, estremo e moderato. Nel caso delle bevande, hard dovrebbe definire quelle forti, alcoliche, da maggiorenni, potenzialmente … Continua a leggere