Come deteinare le foglie del tè

Dal momento che la teina è il principio attivo più velocecemente solubile nell’acqua , seguita dal colore e dal sapore, il tè è facilmente deteinabile. Versare un bicchiere d’acqua sulle foglie. Dopo tre minuti togliere l’acqua calda sulle foglie. Versare l’acqua nuova calda  o bollente secondo il tipo di tè e lasciare in infusione per il  tempo  che occorre.  

Glicerina e foglie delle piante….

La glicerina è una delle sostanze migliori che possiate usare se volete lucidare le foglie delle vostre piante. Mettetene qualche goccia su un panno e passatelo delicatamente sulle foglie. E’ meglio dell’olio d’oliva perchè la glicerina non attira la polvere.  

Per un bagno rilassante…

Per farvi un bagno veramente rilassante,riempite la vasca con acqua piuttosto calda ed aggiungete una manciata di foglie di alloro (fresche o secche). Immergetevi per qualche minuto: oltre ad essere molto profumato, l’alloro stimola la circolazione del sangue ed ha un effetto molto rilassante.