Zuppa di conchiglie miste

zuppa di conchiglie miste.jpg

 

Ingredienti per 8 persone:

 

600 gr di vongole già spurgate e pulite
400 gr di cannolicchi puliti
1 kg di capesante
500 gr di tartufi di mare puliti
600 gr di cozze pulite
2 spicchi d’aglio
mezza cipolla
1 mazzetto di prezzemolo
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
150 gr di passata di pomodoro
mezzo limone
2 dl di vino bianco secco
8 fette di pane casereccio
sale e pepe (o 1 peperoncino fresco)

 

 

Preparazione:

 

Mettete le vongole e i cannolicchi in 2 casseruole separate, passateli sul fuoco, coprite e fate aprire le conchiglie a fuoco alto; quindi scolateli dal fondo, senza smuovere l’eventuale sabbia, e teneteli da parte. Aprite le capesante.

 

Tritate fini l’aglio, la cipolla e 1 ciuffo di prezzemolo, soffriggete il trito in una capace casseruola con 3 cucchiai di olio. Unite per prime le capesante, dopo 1 minuto i tartufi e dopo un altro minuto le cozze; coprite e alzate la fiamma per far aprire i molluschi.

 

Versate nella casseruola la passata di pomodoro, il succo del mezzo limone e il vino, scuotetela per mescolare bene tutto quanto, coprite parzialmente con il coperchio e lasciate insaporire a fuoco vivo per 5 minuti circa.

 

Poco prima di togliere la zuppa dal fuoco, mettete nella casseruola anche le vongole e i cannolicchi. Mescolate con delicatezza, assaggiate il fondo di cottura e, se necessario, regolate di sale. Al termine, distribuite la zuppa nelle ciotole, insaporitela con una macinata abbondante di pepe o con il peperoncino a fettine, prezzemolo tritato e un filo d’olio. Servitela con le fette di pane.

Zuppa di conchiglie misteultima modifica: 2011-03-05T08:30:00+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Zuppa di conchiglie miste

  1. Questo blog è così interessante. Devo dire che in un primo momento ho pensato che sarebbe stato una perdita di tempo, ma dopo aver letto il tuo post è stato colpito con la sua qualità. Spero solo che col tempo si continua mantenendo la stessa qualità, e la maggior parte la stessa passione, al momento della scrittura.

Lascia un commento