Terrina di salmone affumicato e gamberi

 

Terrina di salmone affumicato e gamberi.jpg

 

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di salmone affumicato
6 code di gamberi (circa 130 gr)
1 avocado
1 limone
2 gr di gelatina in fogli
2 cucchiai di vino bianco secco
1 cucchiaio di vermouth secco
100 gr di prosciutto cotto a fette
60 gr di burro
5-6 cucchiai di panna fresca
100 gr di songino
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale

 

 

Preparazione:

Foderate uno stampo da plum-cake da 6-7 dl con un foglio di pellicola, facendolo debordare di 3-4 dita. Stendete sul fondo e sulle pareti metà fette di salmone, accavallandole leggermente. Portate a ebollizione 5 dl di acqua con qualche goccia di succo di limone, immergete i gamberi, cuoceteli per 1 minuto dopo la ripresa del bollore, scolateli e sgusciateli.

Ammorbidite la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Tagliate a bastoncini 1 grosso spicchio di avocado sbucciato e bagnateli con poco succo di limone. Scaldate vino e vermouth e scioglietevi la gelatina strizzata. Frullate il prosciutto con il salmone rimasto (tranne 2 fettine), il burro a pezzetti, la panna fredda, un pizzico di sale e la gelatina sciolta, fino a ottenere una mousse.

Spalmate sul fondo dello stampo uno strato di mousse, disponete 2 file di bastoncini di avocado, coprite con altra mousse e poi con i gamberi. Alternate gli strati, fino a esaurire gli ingredienti. Terminate con uno strato di mousse, completate con il salmone rimasto. Coprite con pellicola e mettete in frigorifero per 6 ore. Sformate e servite la terrina a fette con il songino e qualche dadino di avocado conditi con l’olio.

Terrina di salmone affumicato e gamberiultima modifica: 2010-10-27T15:00:00+02:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento