Terrina di pesce bianca e rosa

 

Terrina di pesce bianca e rosa.jpg

 

Ingredienti per 6 persone:

200 gr di filetti di sogliola
200 gr di filetti di scorfano
400 gr di filetto di salmone
0,5 dl di vino bianco secco
2 albumi piccoli
1 scalogno
0,5 dl di panna fresca
20 gr di pistacchi sgusciati
sale e pepe

 

 

Preparazione:

Eliminate con cura dai pesci le eventuali lische e le pelli. Tagliate a striscioline metà dei filetti di sogliola e di scorfano, metteteli su un piatto, insaporiteli con il vino, sale e pepe e lasciateli riposare al fresco per una decina di minuti. Intanto frullate il salmone con i pesci rimasti.

Aggiungete gli albumi, lo scalogno tritato e la panna e frullate ancora; regolate di sale. Scottate i pistacchi in acqua bollente salata e spellateli.

Foderate con carta da forno bagnata e strizzata uno stampo da plum-cake della capacità di circa 1 litro, fate sul fondo uno strato del composto frullato, sistematevi sopra i bastoncini di pesce ben sgocciolati e i pistacchi e coprite con il restante composto stendendolo in modo uniforme.

Coprite la terrina con un foglio di alluminio e cuocetela a bagnomaria in forno già caldo a 190 °C per 1 ora circa.

Sformate la terrina su un piatto da portata e servitela a fette con, a piacere, insalatina verde mista e finocchietto selvatico tritato.

 

Terrina di pesce bianca e rosaultima modifica: 2010-10-26T15:00:00+02:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento