Pressione alta: giocare con i figli aiuta mamma e papà

giocare con i figli.jpg

 

Faranno pure venire i capelli grigi, ma almeno i bambini sono un toccasana per il cuore di mamma e papà. Avere uno o più bebè, infatti, fa abbassare la pressione sanguigna. Lo sostiene uno studio della Brigham Young University pubblicato su Annals of Behavioral Medicine.

Bando a medicine e dieta senza sale? Non proprio, avvertono i ricercatori, che tuttavia studiando circa 200 adulti, monitorati costantemente per 24 ore, hanno individuato una relazione significativa tra livelli di pressione arteriosa più moderati e una prole più o meno numerosa. Non importa quanti figli si hanno: ne basta uno per dare sollievo all`ipertensione, forse per via del movimento fisico a cui i bambini costringono. Per le donne va anche meglio. Essere mamme comporta una massima più bassa di 12 punti e una minima inferiore di 7 punti, rispetto a chi non ha figli.

Pressione alta: giocare con i figli aiuta mamma e papàultima modifica: 2010-01-27T15:00:00+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento