Panzerotti fritti pugliesi

 

panzerotti%20mozzarella%20e%20pomodoro%20baresi.jpg

Ingredienti per l’impasto di 12 panzerotti:

Acqua
calda 1/2 bicchiere circa
Farina
250 gr
Lievito di birra
25 gr
Olio
2 cucchiai
Sale
1 bel pizzico

per il ripieno:

Mozzarella
(o provola) 400 gr
Olio
extravergine di oliva 3 cucchiai
Origano
1 cucchiaino raso
Pomodori
polpa passata 500 ml
Sale

Preparazione:

Preparate l’impasto per i panzerotti (o calzoni) seguendo la nostra ricetta per la pasta per il pane, e dopo averla fatta lievitare per almeno un’ora, stendetela su di una spianatoia dandole uno spessore di circa 1 cm.
Con un tagliapasta circolare, o un bicchiere del diametro di circa 10 cm, ricavate delle sagome dalla sfoglia, che successivamente lascerete lievitare per circa 20-30 minuti (fino a che lo spessore raddoppi).
Nel frattempo strizzate molto bene la mozzarella e tagliatela a piccoli pezzetti , poi mettete in una ciotola la polpa densa di pomodoro passato, l’olio, il sale, l’origano e mescolate bene.
A questo punto prendete un pezzetto di pasta circolare e stendetela con il matterello fino a che il suo diametro raggiunga circa 20 cm; ponete al centro della pasta un cucchiaio raso di pomodoro condito e un cucchiaio di mozzarella, poi ripiegate il disco di pasta su se stesso formando una mezzaluna e premete bene i bordi per sigillare perfettamente i panzerotti.
Procedete nel medesimo modo fino all’esaurimento dei dischi di pasta, poi friggete i panzerotti in abbondante olio bollente, rigirandoli su entrambi i lati fino alla completa doratura.
Estraete i panzerotti dall’olio, poneteli a sgocciolare su carta assorbente da cucina e poi serviteli immediatamente facendo attenzione a non scottarvi con il ripieno bollente.

 

Panzerotti fritti pugliesiultima modifica: 2010-01-24T19:17:49+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento