Fritelline di baccalà

baccalà....1.jpg

 

 

Ingredienti:

baccalà ammollato 400g
farina 300g
birra bianca qb (2-3dl)
lievito di birra 15g
prezzemolo un pugno abbondante
peroncino macinato grossolanamente mezzo cucchiaino
aglio in polvere una punta
olio per friggere

Preparazione:

Pulire il baccalà e strappazzarne la polpa con le dita a pezzettini piccini. In una ciotola capiente, versare la farina, aggiungere il lievito sciolto in mezzo bicchiere d’acqua tiepida, mescolare con una forchetta e aggiungere man mano la birra fino a ottenere una specie di pastella, non liquida come la pastella per le crepes ma nemmeno troppo densa, deve comunuqe risultare piuttosto liquida (non so se mi spiego :-). Coprire con della pelicola e lasciar riposare per un’oretta (dovrebbe lievitare e formare un bel po’ di bollicine). Agiungere poi il baccalà, il prezzemolo tritato fine, il peperoncino e l’aglio in polvere, dare una mescolata, coprire di nuovo e lasciar riposare mentre si scalda l’olio per friggere. Quando l’olio sarà caldo, buttare dentro una cucchiaiata di impasto per volta (regolatevi sulla prima frittella, se si scompone aggiungete un po’ di farina, idealmente dovrebbe conservare la forma tondeggiante della cucchiaiata), friggere poche fritelline per volta, per un paio di minuti finché non siano dorate, scolare su della carta da cucina e ripete l’operazione fino a esaurire la pastella. Servire subitissimo.

 

Fritelline di baccalàultima modifica: 2009-12-15T19:11:12+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento