Crespelle con salmone a sorpresa

Per 6 persone
preparazione 30 minuti + 10 minuti per far riposare la pastella
cottura 1 ora
difficoltà: elaborata

Ingredienti:

3 uova
170 gr di farina bianca
7 dl di latte
130 gr di burro
300 gr di filetto di salmone
1 porro
0,5 dl di vodka
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
5-6 gocce di salsa Worcester
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe

Preparazione:

Sgusciate le uova in una terrina, unite 130 gr di farina, sale e pepe e mescolate. Poco per volta, e sempre mescolando, versate 3 dl di latte: dovrete ottenere una pastella fluida; copritela e lasciatela riposare per 10 minuti. Imburrate leggermente una padellina e versatevi la pastella necessaria per velarne il fondo. Cuocete la crespella finchè i bordi cominceranno a staccarsi dalla padella, voltatela e cuocetela ancora per qualche istante. Preparate così anche le altre, sempre ungendo il padellino.

Tagliate il salmone a cubetti e le zucchine a rondelle sottili. Pulite il porro, eliminando la parte verde più dura; tritate la parte bianca e fatela appassire con 3 cucchiai di olio in una padella; unite il salmone e rosolatelo per qualche minuto; spruzzate con la vodka e, appena è calda, fiammeggiatela. Lasciate spegnere la fiamma spontaneamente.

Cuocete a fuoco vivo le zucchine nell’olio rimasto, unitele al salmone e aggiungete 70 gr di burro a pezzetti. Appena sarà sciolto, amalgamate alla preparazione la farina rimasta e versate piano il rimanente latte caldo. Continuate a mescolare e cuocete per 5-6 minuti; profumate con la salsa Worcester e il prezzemolo tritato.

Suddividete il composto di salmone e zucchine sulle crespelle, piegatele a ventaglio e trasferitele in una pirofila imburrata. Irrorate le crespelle con il burro fuso rimasto, infornatele a 180 °C per 5 minuti e servite.

 

Crespelle con salmone a sorpresaultima modifica: 2009-08-21T17:00:00+02:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento