Braciole di maiale alle mele

Per 4 persone
preparazione 20 minuti
cottura 25 minuti
difficoltà: facile

 

Ingredienti:

 

4 nodini di maiale dello spessore di 2-3 cm
1 piccola mela renetta
4-5 foglie tenere di verza
1 cipolla
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di semi di cumino
2,5 dl di birra
sale e pepe

 

Preparazione:

 

Eliminate le costole centrali delle foglie di vera, tagliatele a listarelle e scottatele in acqua bollente salata per 2-3 minuti; scolatele in un piatto. Sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a fettine.

Praticate una profonda incisione nello spessore dei nodini arrivando fino all’osso, in modo da formare una tasca; introducete in ciascuna una fettina di mela e un pò di verza (tenete da parte quella che avanza) e cucite l’apertura dei nodini con rete da cucina.

Affettate fine la cipolla e fatela soffriggere in una padella con l’olio e i semi di cumino, unite la vera rimasta e fatevi rosolare le braciole; salate e pepate.

Bagnate con la birra e 1,2 dl di acqua calda, coprite e cuocete a fiamma media per circa 15 minuti. Alla fine togliete il coperchio e fate addensare il fondo a fuoco vivo. Tagliate a metà i nodini e serviteli con la verza e il loro sughetto.

 

Braciole di maiale alle meleultima modifica: 2009-08-07T17:00:00+02:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo