Cavatelli con pomodorini e ruchetta

Per 4 persone
preparazione 15 minuti
cottura 25 minuti
difficoltà: facile

Ingredienti:

250gr di cavatelli freschi
350gr di pomodorini ciliegia
1 mazzetto di ruchetta
1 cipollotto
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 peperoncino fresco
2 cucchiaini di semi di finocchio
2 filetti di acciuga sott’olio
30gr di pecorino romano stagionato
sale

Preparazione:

Lavate i pomodorini, tagliateli a metà ed eliminate parte dei semi e dell’acqua di vegetazione.

Pulite il cipollotto, tagliatelo a fettine sottili e fatele soffriggere in una padella con l’olio, il peperoncino e i semi di finocchio leggermente pestati; unite i filetti d’acciuga scolati dall’olio di conservazione e spezzettati e lasciateli sciogliere a fiamma bassa.

Aggiungete i pomodorini, regolate di sale e continuate la cottura finchè si saranno ammorbiditi. Intanto pulite la ruchetta, lavatela, asciugatela bene nella centrifuga dell’insalata e spezzettatela.

Cuocete i cavatelli in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente, versateli nella padella con il condimento, unite la ruchetta e fate insaporire a fiamma media per qualche istante; spolverizzate con il formaggio grattugiato con la grattugia a fori larghi e servite subito.

 

Cavatelli con pomodorini e ruchettaultima modifica: 2009-03-22T17:30:00+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento