Esercizi per rassodare le gambe

esercizi-gambe-cosce-glutei.jpgEsercizi cosce (Quadricipiti Femorali):
Per eseguire questo esercizio è necessario avere a disposizione una sedia.
Con le gambe divaricate, i piedi paralleli e ben allineati, piegare le gambe come per sedersi, toccando la sedia con i glutei e senza staccare i talloni da terra; inspirare quando si piegano le gambe ed espirare quando ci si rialza. Esercizio da compire lentamente.
Fare 3 serie da 8 ripetizioni con 1 minuto di recupero tra una serie e l’ altra.

Jennifer_Nicole_Lee.jpg

Esercizi Esterno coscia:
sdraiati sul fianco destro, testa appoggiata sul braccio destro teso, mano sinistra appoggiata a terra davanti al petto, gamba destra piegata a 90°, con il ginocchio allineato con il bacino.
La gamba che lavora è la gamba sinistra, è tesa, a 90° rispetto il busto con il piede a martello; salire e scendere con la gamba sinistra toccando il pavimento con il piede, rispettivamente inspirando ed espirando.
Fare 3 serie da 8 ripetizioni con 1 minuto di recupero tra una serie e l’ altra, e ripetere tutto con l’ altra gamba.

Esercizi Interno coscia:
sdraiato sulla schiena con le gambe tese verso l’ alto e perpendicolari al pavimento, braccia preferibilmente lungo i fianchi; divaricare e chiudere completamente le gambe rispettivamente inspirando ed espirando. Esercizio da svolgere lentamente.
Fare 3 serie da 20 ripetizioni con 30 secondi di recupero tra una serie e l’ altra.

Lucia_1.jpg

Esercizi per rassodare le gambeultima modifica: 2009-01-29T18:00:00+01:00da tamy_dolceamara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento